Cosa intendiamo per Fundraising

Share

fundraising

La traduzione letterale del termine inglese fundraising è, semplicemente, raccolta fondi. E’ una traduzione che, seppur formalmente corretta, mostra dei limiti.
Certamente “fare fundraising” significa raccogliere soldi ma non è il solo aumento di valore che questa pratica produce. Attraverso il fundraising, infatti, l’organizzazione si contestualizza all’interno del sistema del welfare con una più precisa identità, sviluppando (ed utilizzando) una rete di rapporti che intreccia con gli altri stakeholder del contesto socio – economico di appartenenza.
Il fundraising quindi non è (solo) una tecnica, ma si configura piuttosto come una strategia relazionale; come tale non si improvvisa: deve essere pianificata, necessita di personale dedicato, riguarda l’organizzazione nella sua globalità.

Il FR è un processo che richiede un approccio strategico, che riguarda l’ organizzazione nella sua globalità. A partire da ciò, fare FR significa mettere in atto una serie di azioni atte a coinvolgere i potenziali donatori – in specifici progetti – creando relazioni di fiducia e reciprocità stabili nel tempo.

Grimpo, che vanta ormai diverse collaborazioni che hanno permesso di stendere dei modelli operativi efficienti ed efficaci, ha potuto implementare il mix di competenze necessarie alla progettazione ed esecuzione professionale di azioni di fundraising in differenti settori e diverse realtà. Esse vanno da cooperative sociali di tipo B, alle fondazioni fino a scuole e centri di formazione.

Vuoi saperne di più? Contattaci senza impegno:

Codice di sicurezza:
security code
Inserire un codice di sicurezza.:

Invia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *