Come i prof possono costruire un sito per la classe #1

Share

Molti docenti hanno l’esigenza (e l’intuizione!) di creare voler creare un sito web per le loro classi ma sono spesso intimoriti dalle possibili difficoltà tecniche da impiegare e probabilmente, tu che leggi questo articolo, condividi la stessa volontà e i medesimi timori: stai tranquillo, non c’è alcun problema!

Oggi inizieremo una serie di articoli per imparare a costruire bellissimi siti Internet per le tue classi con differenti strumenti: il risultato sarà davvero entusiasmante!

Devi sapere infatti che non è necessario conoscere il linguaggio HTML e CSS o preoccuparsi della differenza tra un GIF, JPEG o qualsiasi altro strano ingrediente della zuppa degli strumenti dei web designer. Infatti, su Internet troverai strumenti semplici, basati sul Web, dove quasi chiunque può costruire un sito web dall’aspetto professionale in pochi minuti.

Tuttavia non tutti i sistemi fai-da-te per la costruzione di un sito web sono uguali infatti alcuni hanno limitazioni nei loro design, nelle funzioni o nello spazio sul server. Tuttavia, se ci si impegna un po’ e con attenzione ci si guarda intorno è possible trovare quelli che offrono degli ottimi template, widget interattivi e potenti strumenti di editing e supporto online: davvero utili per il nostro scopo.

Noi abbiamo fatto per te questo lavoro di ricerca e questa selezione.

Detto questo, abbiamo visitato diversi siti per verificare le loro opzioni e trovare quella che meglio soddisfa le nostre esigenze per la creazione di un sito web di esempio che si possa adattare l’uso in classe.

Webs.com

Il primo che ti presentiamo è Webs.com, che offre tutto il necessario per creare un sito di lavoro di base con le foto personalizzate, widget interattivi e collegamenti alle materie di studio. Anche se altri strumenti per la costruzione di siti calzano meglio sulle esigenze specifiche dei docenti, Webs.com appare più facile da usare e ci è parso come una scelta migliore per i principianti. Abbiamo avuto un sito attivo e funzionante in circa 45 minuti ma realisticamente dovrai ipotizzare un paio d’ore di lavoro per creare per bene il sito come ce l’hai in mente…

Il setup è molto semplice

Crea un account su Webs.com inserendo il tuo indirizzo e-mail e scegliendo una password. Quindi seleziona il tipo di sito che si desidera (Business, Gruppo/organizzazione o Personal). Noi Abbiamo scelto di gruppo / organizzazione, quindi clic sul pulsante Get Started.

Nella schermata successiva è sufficiente seguire le istruzioni e quindi passare attraverso una serie di modelli predefiniti e selezionarne uno. Successivamente, crea le pagine per il tuo sito scegliendo tra una serie di raccomandazioni. Quindi, fai clic sul pulsante Create My Website.

Il passo finale è quello di scegliere un indirizzo sottodominio sul server Webs.com. Questo è l’indirizzo browser del computer useranno per trovare e visualizzare la pagina web. Scegli qualcosa di breve e descrittivo, magari con il proprio nome e il nome della tua scuola. Quindi fare clic di nuovo sul pulsante Create My Website, che genererà l’indirizzo web del sito.

Strumenti web per la costruzione

La schermata successiva mostra un modello di pagina vuota con un campo di testo per un titolo e la casella di contenuti per il testo principale. Il nome del tuo sito web sarà ben visibile appena sopra la barra del titolo.

Nella parte superiore della pagina è presente una potente suite di strumenti di editing Web. Con un clic del mouse è possibile inserire foto, video, collegamenti ipertestuali e anche widget interattivi per fare sondaggi, giochi di parole, un calendario o un conto alla rovescia . È inoltre possibile aggiungere una foto personalizzata per l’intestazione e il nuovo testo per il piè di pagina facendo clic sul link “Intestazione e piè di pagina”.

Il processo per l’impostazione dello stile, della dimensione, del colore è molto simile a quello della maggior parte dei programmi di elaborazione testi. Quando hai finito di aggiungere contenut, fare clic sul segno di spunta per salvare le modifiche. Per aggiungere altre pagine, è sufficiente fare clic sul link “nuova pagina” nella barra degli strumenti.

Ogni nuova pagina deve avere un nuovo titolo, perché apparirà nella barra di navigazione del tuo sito, che permetterà ai visitatori di passare velocemente da una pagina all’altra. Quando sei pronto per visualizzare le pagine, fare clic sul quindi il pulsante “Pubblica”  nella barra degli strumenti. È sempre possibile apportare modifiche alle pagine.

Al termine di tutto, clicca sul link “Pubblica tutto” sulla barra degli strumenti.

Il tuo sito sarà immediatamente disponibile online

Guardalo da più browser come Google Chrome, Internet Explorer e Firefox. Se qualcosa non ti sembra giusto, potrebbe essere necessario effettuare nuovamente il login e apportare delle piccole modifiche.

Annotare l’URL del tuo sito web dalla barra degli indirizzi del browser, quindi condividolo con i tuoi colleghi, i tuoi studenti e i loro genitori.

Segui le prossime puntate per scoprire quali altri strumenti potrai decidere di utilizzare.

 


Noi di Grimpo! ci occupiamo di formazione alla didattica digitale e quindi ci rivolgiamo sia ai docenti che a classi di studenti. Accompagnamo verso i grandi oceani che la didattica tech crea. Per farlo al meglio abbiamo messo nero su bianco il nostro metodo:


Vuoi un corso? Pensi che la tua scuola possa avere dei benefici dal nostro intervento? Ti interessa (magari con qualche tuo collega) un webinar? Contattaci!

Codice di sicurezza:
security code
Inserire un codice di sicurezza.:

INVIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *