Principio di Pareto: usalo nel no profit

Share

Il principio di Pareto, alias la regola 80/20, è stata così chiamato per via di Pareto, un contadino italiano, che si rese conto del fatto che l’80% dei piselli del suo orto provenivano dal 20% dei baccelli.

Oggi, il principio di Pareto è utilizzato in quasi ogni aspetto del business: dalle risorse umane alla produzione alle vendite e, naturalmente, nel marketing.

Se analizzi le tue raccolta fondi e le tue azioni di marketing, troverai indicativamente che:

  • 20% dei tuoi donatori danno l’80% del fatturato
  • il 20% delle tue campagne di raccolta fondi porta l’80% del fatturato annuo
  • Il 20% della pubblicità rappresenta l’80% dei donatori acquisiti

Così molte ONP tendono a concentrarsi sui baccelli che producono l’80% dei piselli. Come si può migliorare il marketing (e il ROI) utilizzando questo stesso principio?

Troverai che il principio di Pareto è verificato in molte delle tue azioni di ONP:

  • Email: circa l’80% delle conversioni ottenute dal marketing per email arriva dal 20% delle email
  • Facebook: ha cambiato moltissimo il comportamento online delle ONP ma non sarà difficile accorgersi che il 20% degli insight della pagina FB della tua organizzazione produce circa l’80% delle conversioni
  • Google Analytics: osservando le statistiche e i dati di Google Analytics del tuo sito constaterai che circa l’80% delle azioni è legato al 20% del vostro marketing

Come puoi vedere, il principio di Pareto può essere utilizzato in diversi modi anche nel settore no profit; tuttavia, comunque si decida di utilizzarlo, il principio di Pareto può avere, indicativamente, due approcci:

  • Scopertaquali baccelli producono l’80% dei piselli? L’analisi dei dati (email, Facebook, Google Analytics …) ti consentirà di scoprire cosa funziona di più (probabilmente ciò che è legato allo storytelling) e quindi di replicarlo ampliandolo. Cliccando qui potrai trovare un’interessante spiegazione di utilizzo e di implementazione in Excel
  • Impegnocome far crescere più piselli? Una volta che si scopre la chiave del 20%, come potrai modificare le strategie di marketing e di raccolta fondi per ottenere ancora di più da quel 20%? Ad esempio, è possibile sviluppare una campagna di riconoscimento dei donatori appositamente per quel 20% dei vostri donatori che donano l’80% del tuo raccolto

Il principio di Pareto diventa quindi uno strumento importante e potente per migliorare l’efficacia delle tue azioni: a condizione di conoscerlo e saperlo utilizzare.


Grimpo! offre consulenza a 360° sul fundraising a piccole e medie ONP. Contattaci per un colloquio gratuito, per informazioni o per concordare un momento formativo (è possibile ottenerlo a costo zero anche attraverso i fondi interprofessionali). Contattaci senza impegno:

Codice di sicurezza:
security code
Inserire un codice di sicurezza.:

INVIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *