Storytelling in classe: gli strumenti per le nostre storie

Share

Le storie potenti e commoventi sono fondamentali per la nostra esistenza. Con gli strumenti disponibili per la narrazione digitale di oggi è più facile che mai raccontarle. Ecco quali vale la pensa utilizzare con i nostri allievi: siano essi adulti o bambini.

La pratica dello storytelling attiene ad una componente fondamentale di ogni essere umano, anche nel mondo moderno di oggi. E ‘infatti uno dei modi con cui connettersi alle altre persone, che ci permette di condividere le nostre speranze e i nostri sogni, le nostre paure e le preoccupazioni,  le nostre esperienze e i nostri progetti.  Raccontare storie, appunto lo storytelling, sottolinea ciò che abbiamo in comune e così ci può aiutare a colmare i  divari e le distanze che troppo spesso si frappongono.

Tuttavia una buona narrazione, insomma uno storytelling fatto bene, non è un tratto ereditario: deve essere insegnata e praticata.

Insegnamento del Digital Storytelling

Lavorare con gli studenti sulla narrazione (specialmente quella  digitale) non necessariamente deve essere un processo lungo e laborioso. A volte, infatti, una buona storia è breve ed è creata con un po’ di “impulso del momento”.

Gli studenti infatti possono creare una breve storia su qualcosa di divertente che è successo loro, su un ricordo preferito o a partire da un loro desiderio. La loro storia può essere anche solo rapidamente annotata, editata velocemente dai compagni e quindi creata usando rapidamente solo audio oppure un paio di foto. Può essere anche davvero semplice nel momento in cui riesce a diventare uno strumento per connettersi con gli altri.

Una volta creata tuttavia è imperativo che la storia sia condivisa con qualcuno e non solo con l’insegnante. Quindi, prima di assegnare il lavoro, bisogna pensare a come pubblicare le creazioni degli studenti: un blog di classe potrebbe essere una valida idea. Non sai come si fa? Non preoccuparti: l’abbiamo spiegato per bene qui, qui e qui.

Strumenti di narrazione digitale per qualsiasi dispositivo

Indipendentemente dalla durata della storia, la tecnologia che abbiamo a disposizione nelle nostre scuole oggi rende lo storytelling ancora più potente e di ampia portata. Qui ci sono alcune buone risorse per gli studenti da utilizzare per condividere le loro storie, a prescindere dal loro dispositivo.

  • Storybird Studio – risorsa per lo storytelling meravigliosa: è gratuita per gli educatori. Gli studenti possono creare libri illustrati oppure scrivere capitoli di libri e poesie. E’ uno strumento inclusivo che può aiutare la creatività. E gli studenti possono pubblicare le proprie storie sul sito web di Storybird oltre che leggere storie scritte da altri. Un’estensione Chrome è inoltre disponibile.
  • Google Story Builder – Per utilizzare questo strumento è necessario avere un account Google. Gli studenti possono creare fino a 10 personaggi e quindi digitare nella loro storia. Si può aggiungere la musica dal sito con un titolo. Una volta fatto è possibile ottenere un URL breve per pubblicare la storia. Come insegnante, se si accede con il proprio account Google, è possibile creare una bozza di storia e poi condividere l’URL con gli studenti e permettere loro di completarla.
  • In linea Voice Recorder – Registra fino a sette minuti di audio con questo strumento molto semplice da usare.
  • StoryTop Story Maker – Utilizzando l’interfaccia drag-and-drop, gli studenti possono creare storie semplici  cartoni animati. E’ necessario creare un account per creare e condividere le storie. E’disponibile un’estensione Chrome così come una app Chrome .

In definitiva non importa quale piattaforma si sceglie, la cosa importante è insegnare a condividere storie: sarà incredibile e stimolante ciò che i nostri allievi sapranno creare!

 


Se hai trovato utile questo articolo, dovresti considerare i nostri ebook Didattica digitale pratica Attrezzi per prof digitali, due agili ebook che abbiamo scritto cercando di condensare gli ultimi tre anni di lavoro nell’ambito della didattica digitale. Puoi acquistarli singolarmente al costo simbolico di 3,50 € cadauno oppure entrambi per 6 €.

€3.50 – Acquista

€3.50 – Acquista


 

 

 

 

 

 


Contattaci per informazioni, chiarimenti e richieste: senza impegno!

Codice di sicurezza:
security code
Inserire un codice di sicurezza.:

INVIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *