Telegram: comunicare con tutti senza gruppi Whatsapp!

Share

C’è molto spesso la necessità di poter comunicare qualche informazione od istruzione a gruppi di persone, per esempio alle famiglie dei nostri allievi ed allieve. Contemporaneamente, per i prof, è importante che questa necessità sia compatibile con un paio di richieste assai ragionevoli:

  1. evitare che i genitori abbiano il nostro numero di telefono personale
  2. evitare di dover rispondere a tutte le richieste che tutti i genitori si sentono liberi di avanzare, con un tremendo effetto domino/esponenziale, per esempio in un gruppo Whatsapp

Non si tratta di cattiva volontà da parte del docente, piuttosto di sano istinto di autoconservazione e di legittima volontà di separare la vita professionale da quella personale.

E’ possibile? Fortunatamente la risposta è SI! Ecco come fare.

Telegram

L’architrave del nostro sistema di chiama TELEGRAMCosa è Telegram? Telegram è un software di messaggistica in stile Whatsapp ma più evoluto. Permette, fra le altre cose, di creare dei canali ossia una sorta di gruppo (per utilizzare appunto una terminologia Whatsapp) dove però gli iscritti possono solo leggere i messaggi inviati dall’amministratore del canale stesso. Uno dei vantaggi importanti è quello per cui i partecipanti al canale non vedranno i numeri di telefono degli altri.

Insomma utilizzando questo strumento verranno salvaguardati i seguenti punti:

  • comunicare istantaneamente con molte persone (i genitori di una o più classi/tutti gli studenti etc.)
  • evitare l’escalation di messaggi tipica dei gruppi Whatsapp
  • mantenere la riservatezza sul proprio numero di telefono

Telegram esiste praticamente per ogni piattaforma ed è facile reperirlo sia sullo store di Google che su quello di Apple:

Creare un canale

Ecco come creare un canale Telegram:

  1. aprire l’applicazione Telegram; premere sul simbolo con le barre orizzontali in alto a sinistra per aprire il menu principale di Telegram
  2. selezionare la voce Nuovo canale sul menù dei comandi che appare sullo schermo
  3. scrivere il nome del nuovo canale e una breve descrizione (opzionale) dello stesso come, per esempio, CLASSE 1A
  4. mantenere privato il canale: in questo modo per comunicarlo sarà necessario inviare un link. Il link avrà un formato del tipo telegram.me/nomedeltuocanale

L’indirizzo del canale di Grimpo è telegram.me/grimpo : iscriviti per rimanere aggiornato/a!


Se hai trovato utile questo articolo, dovresti considerare i nostri ebook Didattica digitale pratica Attrezzi per prof digitali, due agili ebook che abbiamo scritto cercando di condensare gli ultimi tre anni di lavoro nell’ambito della didattica digitale. Puoi acquistarli singolarmente al costo simbolico di 3,50 € cadauno oppure entrambi per 6 €.

€3.50 – Acquista

€3.50 – Acquista


 

 

 

 

 

 


Contattaci per informazioni, chiarimenti e richieste: senza impegno!

Codice di sicurezza:
security code
Inserire un codice di sicurezza.:

INVIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *