Live feed: la didattica a contatto diretto col mondo!

Share

Questa primavera, una giraffa chiamata aprile al Parco Avventura Animale di Harpursville, New York, ha catturatoil cuore di mezzo mondo. Migliaia di ore video in diretta per vedere il suo ventre crescere e, alla fine, assistere al parto in del suo quarto cucciolo!

Ad un certo punto mi sono domandato: perché persone di tutte le età sono così incantate? Probabilmente – ho pensato – c‘è qualcosa di incredibilmente convincente nei video dal vivo. E quindi: può essere uno strumento potente quando viene utilizzato in classe.

I feed in diretta coinvolgono solitamente webcam fisse che osservano lo stesso luogo per un periodo di tempo. Essi consentono agli studenti di sperimentare il mondo in modi nuovi, permettendo loro di viaggiare in luoghi lontani e vedere momenti unici nella natura. Ad esempio, si possono osservare come gli animali si comportano sia negli ambienti zoologici che nel loro habitat naturale.

Alcuni esempi

  • Explore.org ha una grande collezione di webcams dal vivo. Oltre a decine di viste live, il sito mostra anche “off hours highlights” in modo da poter osservare le migliori cose che si sono verificate in questi feed quando erano in diretta.
  • Per conoscere il sistema solare e permettere agli studenti di osservare il pianeta Terra dall’alto, la NASA ci aiuta. Ci sono feed in diretta dalla Stazione Spaziale Internazionale. La stazione orbita la Terra ogni 90 minuti. Potete guardare la superficie della Terra che cambia, il sole che la illumina e persino segue il percorso dell’ISS su una mappa.
  • EarthCam.com fornisce anche molti feed live da città in tutto il mondo. Gli studenti, per esempio, possono visitare la Torre Eiffel e la Statua della Libertà.

Come utilizzarlo in classe

Ovviamente ai docenti che leggono questo articolo sono già venuti in mente molti utilizzi; mi permetto comunque di mettere sul piatto qualche suggerimento:

  • quando svolgi una lezione, per esempio, sui cicli di vita, mostri un’aquila che nidifica, facendo verificare agli studenti, ogni giorno, come si stanno sviluppando le uova e i pulcini. Si può ricercare il ciclo di vita dell’uccello osservato e far fare agli studenti delle previsioni quando pensano che accadrà la fase successiva (ad esempio: quando le uova sbozzate, quando i pulcini inizieranno a sviluppare le piume). Chieda loro di seguire le loro osservazioni nella loro rivista scientifica.
  • Per una lezione sulla geografia, gli studenti possono scegliere una città del mondo e condividere filmati in tempo reale dai punti di riferimento in quella città. Possono vedere non solo il luogo o il punto di riferimento, ma anche il numero di persone che la visitano durante il giorno. Possono presentare le loro osservazioni dal feed live, insieme alla loro ricerca sul luogo o sul punto di riferimento e perché la gente potrebbe desiderare di visitarlo.
  • Quando si studiano gli habitat, gli studenti possono studiare da un feed in diretta di un luogo particolare (come una barriera corallina o una foresta pluviale). Possono registrare quali piante e animali li vedono. Possono anche prendere appunti sul tipo di clima che si vede. Visitando il feed durante il corso di diversi giorni o settimane, possono notare se il tempo cambia o se gli animali che appaiono sono diversi.

Ovviamente queste sono solo alcune idee su come utilizzare i feed di fotocamera in diretta in classe. Avete video feed in diretta che ti piacciono? Oppure avete delle tue idee per come hai utilizzato i feed di fotocamera nella tua classe? Se è così, condividi i tuoi pensieri e le tue idee nei commenti.

E’ chiaro che questo strumento, interessantissimo per quella che è la mia esperienza, si inserisci (ed è veramente utilizzabile) solo all’interno di una visione didattica innovativa e inclusiva che mette l’allievo veramente al centro. Quest’ottica trova nella didattica digitale e nei suoi strumenti un appoggio fondamentale per poter “dare gambe” ad idee davvero belle.
Sulla base della nostra esperienza abbiamo preparato un Manuale Operativo di didattica digitale che contiene tutte le nostre strategie, gli strumenti che abbiamo imparato ad utilizzare e il modo in cui l’abbiamo fatto. Insomma è il condensato di almeno 5 anni di esperienza: scaricalo!

€9.50 – SCARICA

Oppure se ti interessano gli attrezzi:

€3.50 – SCARICA


Se vuoi contattarci, fallo senza esitazioni!

Codice di sicurezza:
security code
Inserire un codice di sicurezza.:

INVIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *