Utilizzare molto meglio Google Drive a scuola (e non solo…)

Share

Nessuno di noi sembra avere il tempo di cui abbiamo bisogno e quindi è utile riuscire a risparmiarne un po’: Google Drive e i pratici suggerimenti che seguono potranno aiutarti!

Se stai cercando di essere più produttivo con Google Drive, ti consiglio di utilizzare alcuni dei suggerimenti elencati di seguito.
Personalmente utilizzo Google Drive ogni giorno, il che significa che sono sempre alla ricerca di modi per fare le cose più velocemente e più facilmente.

Google Drive ha alcune funzionalità che non sono così evidenti come quelle principali; ho quindi elencato tre dei suggerimenti su Google Drive che ritengo più utili che, se già non lo fai, potresti sfruttare.

1. Salva immagini e pagine Web direttamente su Google Drive

Ci sono momenti in cui ho bisogno di condividere immagini o intere pagine, per esempio con i miei colleghi tramite Google Drive. In passato, avrei salvato l’immagine e per poi caricarla su Drive: questo può essere un processo molto noioso. Tuttavia, grazie a questa estensione di Google Chrome per Google Drive , ora puoi semplicemente fare clic con il pulsante destro del mouse su un’immagine e quindi fare clic su “Salva immagine su Google Drive”. Se si desidera salvare una pagina Web, basta andare alla pagina Web che si desidera salvare e fare clic sull’estensione Salva su Google Drive, che si trova nell’angolo in alto a destra del browser Chrome.

2. Accedi rapidamente ai tuoi file in Google Drive

Questa è una delle funzionalità più recenti aggiunte a Google Drive e ti consente di accedere rapidamente ai file sui quali hai lavorato di recente. Una volta in Google Drive, troverai una riga dei tuoi file recenti nella parte superiore della sezione Cartelle, proprio come l’immagine qui sotto.

Per attivare questa funzione, apri le impostazioni di Google Drive facendo clic sull’icona a forma di ingranaggio nell’angolo in alto a destra. Scorri fino a Impostazioni e trova la sezione Suggerimenti.
Successivamente, fai clic sulla casella “Crea file pertinenti a portata di mano quando ti servono”. Aggiorna la pagina per vedere le modifiche.
Ora puoi accedere rapidamente ai tuoi file modificati di recente.

3. Utilizza i modelli di Google Drive

I modelli di Google Drive sono una funzionalità poco utilizzata che però ha il potenziale per semplificarti la vita. È inutile riscoprire la ruota se non è necessario!
Google ha una galleria di modelli che puoi utilizzare facilmente e liberamente.
Esiste anche un’app Chrome per la raccolta di modelli di unità che puoi installare.

Google Drive è uno strumento potente oltre che, come ho già avuto modo di illustrare, molto flessibile: puoi utilizzarlo facilmente anche, per esempio, per predisporre:

  • verifiche che si autocorreggono
  • un sistema di scambio/condivisione file e documento con i tuoi allievi e/o colleghi

Non hai avuto modo di leggere gli articoli? Nessun problema: li trovi qui e qui

Per la verità in questi anni ho avuto modo di fare MOLTA esperienza e parecchie prove: cliccando qui accedi a tutti gli articoli che ho scritto in proposito.

Ho preparato alcuni ebook e mi permetto di mostrarti il seguente: serve per preparare praticamente delle verifiche digitali che si correggono nell’arco di qualche secono e che sono facilmente riutilizzabili, ovviamente con strumenti a costo zero!
Se pensi che possa esserti utile e che il lavoro profuso su questo blog sia interessante ti chiedo di scaricarlo, grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *